PROGETTO SCRITTORI IN BIBLIOTECA – INCONTRO NOBILE

Scritto da admin Peschier on . Postato in Asse Linguaggi-Storico-Sociale, News

Giovedì 17 dicembre sono ripresi gli incontri con i nostri “Scrittori in biblioteca”, progetto promosso dai docenti referenti della biblioteca-alunni del Nautico.

Questa volta sono stati gli allievi delle classi 3 D, 4 B e 5 C ad incontrare Roberto Nobile, attore di teatro e di cinema, volto noto di molte serie TV nonché voce narrante del documentario “Terramatta”, per la regia di Costanza Quatriglio (2012). Roberto Nobile ha prestato la sua voce a Vincenzo Rabito autore dell’omonimo libro edito nel 2007 da Einaudi. Rabito è stato uno scrittore-analfabeta siciliano che, nell’arco di tutta la sua vita, ha scritto, in una lingua del tutto personale, agrammaticale trascritta foneticamente e impastata di dialettismi, un appassionato diario dove trovano posto eventi storici di grande rilievo: la prima guerra mondiale che lo vide combattere sul fronte dell’Isonzo, l’Italia fascista, la partecipazione alle guerre coloniali in Etiopia fino alla seconda guerra mondiale e ai cambiamenti sociali del secondo dopoguerra.

Dopo aver visto il film, gli studenti hanno potuto sentire dei retroscena sulla lavorazione dell’opera e notizie relative a Rabito stesso che Nobile conosceva; hanno inoltre potuto interrogarsi sulla funzione memorialistica della scrittura e dei suoi meccanismi di trasposizione filmica. Si è parlato anche di lingua letteraria a proposito di Pierpaolo Pasolini e di Joseph Conrad e di alcune tecniche attoriali che Nobile usa abitualmente per dare vita a personaggi letterari e non.

Per qualche curiosità sul libro vedi: https://www.vincenzorabito.com/

Per vedere integralmente il film: https://www.youtube.com/watch?v=QgBRIaM1QjY

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se premi il pulsante OK, esprimi il consenso all'uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi