Approfondimento AUDIOVISIVI

Profilo professionale

Il Tecnico dell’Industria Audiovisiva è in possesso di requisiti di base che gli consentono di realizzare il prodotto audiovisivo, con autonomia operativa e competenza professionale.
La sua padronanza dei principi fondamentali delle discipline insegnate nel corso assicura lo sviluppo delle sue capacità di orientamento di fronte a problemi nuovi. La sua preparazione gli permette di dedicarsi agli approfondimenti necessari per il conseguimento di competenze più specialistiche, conseguibili grazie a ulteriori percorsi formativi.

Questa figura professionale:

•  Sa utilizzare i mezzi tecnici specifici del proprio settore al fine di raggiungere, nell’armonia del lavoro di équipe, gli obiettivi fissati.
•  E’ in grado di collaborare direttamente con la direzione artistica per la realizzazione del prodotto audiovisivo con responsabilità del lavoro svolto
•  Ha nozioni di storia del Cinema e della Televisione; conosce la storia delle tecnologie cinetelevisive e le sue tendenze evolutive
•  Ha funzioni di coordinamento del settore di pertinenza con capacità di programmazione e di verifica del lavoro dei collaboratori
•  Negli ambiti che lo prevedono, partecipa come autore alla realizzazione del prodotto con riconoscimento e tutela da parte della normativa vigente.

Ambiti occupazionali

Può operare in aziende di grandi e piccole dimensioni del settore televisivo, cinematografico e più in generale audiovisivo; può affiancare la propria professionalità a quelle specifiche di uno studio grafico o fotografico; può aprire un proprio studio di riprese e montaggio per la realizzazione dei prodotti audiovisivi richiesti dal mercato locale e nazionale, ecc.

Può accedere a tutte le facoltà universitarie.

Come i nostri luoghi della memoria parlano di Europa?

Come la memoria può essere strumento per il Futuro dell’Europa?

Ventotene: il confino, il sogno europeo e la fine della guerra;

Utoya: la violenza neonazista ferisce di nuovo l’Europa;

Oltre Utoya: la violenza nell’Europa di oggi tra social e realtà;

Introduzione all’Unione Europea e alle sue istituzioni;

Il Meridiano d’Europa. Cosa rappresentano Utoya e Lampedusa?

Che ruolo possono avere i giovani nel futuro dell’Europa?

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se premi il pulsante OK, esprimi il consenso all'uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi