T. Cafagna vince la gara provinciale di corsa campestre

Scritto da superadmin on . Postato in Docenti, Famiglie, News, Personale ATA, Studenti

Una buona notizia in ambito sportivo per la nostra scuola.

foto campestre

Giovedì 24 novembre l’allievo Thomas Cafagna della TERZA F, indirizzo logistica, ha vinto la gara di Corsa Campestre Provinciale valevole per i Campionati Sportivi Studenteschi sulla distanza dei 2500 metri presso il campo gare di Basovizza battendo in un emozionante sprint finale Giulio Fratnik del Liceo Oberdan. Il ragazzo è figlio d’arte, in quanto il padre Diego è stato un marciatore, disputando varie competizioni sportive tra le quali i Giochi Olimpici di Pechino 2008.

RAI FVG Trasmissione radiofonica “SCONFINAMENTI” 2022 DEL 11/11/2022 – RADICI&FUTURO e GEMELLAGGIO DIGNANO

Scritto da admin Peschier on . Postato in Docenti, Famiglie, News, Personale ATA, Studenti, Tecnico

Il giorno 11 novembre 2022 alle ore 16 presso la sede RAI FVG la prof.ssa Fabiana Licciardi con l’alunno Alessandro Arthur Chiarotti di 5 C e la prof.ssa Martina Vascotto (in collegamento telefonico) hanno presentato durante la trasmissione radiofonica “SCONFINAMENTI” 2022 DEL 11/11/2022 – RADICI&FUTURO e GEMELLAGGIO DIGNANO il PPT conclusivo del Progetto Adriatico (promosso dall’Associazione “Radici&Futuro”), svolto lo scorso anno scolastico con la ex 4 C, assieme al disegno del transatlantico Saturnia, realizzato dallo stesso Alessandro.

Squadra di Voga – Terza classificata – Regata Portorose 2022

Scritto da admin Peschier on . Postato in Famiglie, News, Personale ATA, Studenti

 Il 12 novembre scorso, al primo appuntamento dopo le restrizioni imposte dalla pandemia, gli ex studenti del Nautico di Trieste, appartenenti alla squadra di voga, sono riusciti a strappare un 3° posto alla regata organizzata dalla Scuola Nautica di Portorose. 

Gli equipaggi iscritti alla manifestazione erano 12, tra cui anche uno della marina militare slovena. Per soli 51 centesimi di secondo è mancata la finale! L’equipaggio del Nautico di Trieste, oltre a vincere il trofeo di terzo classificato, ha fatto segnare il miglior tempo nelle batterie. 

La compagine triestina è stata accolta a braccia aperte dall’organizzazione slovena che ha offerto gratuitamente tutta la giornata, cibo e vivande di ogni genere.

La voga è una tradizione che il nostro Istituto porta avanti da tanti anni, prima con gli insegnanti delle attività marinaresche e poi con il sodalizio del prof.Andrea Bigazzi e del capitano Vincenzo Cotognini. Un grande ringraziamento va fatto al prof. Bruno Zvech, vicepreside del Nautico fino a qualche anno fa, che ha sempre sostenuto questa attività marinara. La voga, tanto cara agli studenti del Nautico, ha evidenziato ancora una volta il valore e l’affiatamento tra gli allievi, frutto dello spirito d’appartenenza al Nautico, Istituzione che tutta Trieste riconosce. 

Il nostro Istituto sta ora organizzando un reclutamento dei nuovi alunni frequentanti (vedi circolare 60), al fine di ricostituire la Squadra di Voga con l’obiettivo di partecipare alle prossime regate di Buccari e Fiume dove i giovani allievi sapranno portare ancora alto il nome del nostro Istituto.

Attualmente aleggia il rischio di interrompere l’attività per mancanza di fondi da investire nella ristrutturazione delle ormai cinquantenni lance del Nautico. Chi fosse disposto ad aiutarci e ad offrire nuovamente la possibilità ai nostri studenti di competere in campo internazionale in questa magnifica attività marinara  può contattare direttamente il prof. Bigazzi all’indirizzo email: andreabigazzi@nauticogalvani.com

 

Come i nostri luoghi della memoria parlano di Europa?

Come la memoria può essere strumento per il Futuro dell’Europa?

Ventotene: il confino, il sogno europeo e la fine della guerra;

Utoya: la violenza neonazista ferisce di nuovo l’Europa;

Oltre Utoya: la violenza nell’Europa di oggi tra social e realtà;

Introduzione all’Unione Europea e alle sue istituzioni;

Il Meridiano d’Europa. Cosa rappresentano Utoya e Lampedusa?

Che ruolo possono avere i giovani nel futuro dell’Europa?

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se premi il pulsante OK, esprimi il consenso all'uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi